AAA: Stiamo cercando persone che amano scrivere e fare un' informazione libera e di Tendenza. Il blog Cervelliamo ti aspetta come Autore. Potrai divertirti nel trattare qualsiasi argomento e guadagnare da quello che scrivi. Invia un articolo di prova dalla sezione: "INVIACI IL TUO ARTICOLO! "

Modello 730 2013: come compilare il quadro E sulle spese mediche detraibili

Il Modello 730/2013 sarà il più utilizzato dai contribuenti italiani che sono lavoratori dipendenti e pensionati in relazione alla dichiarazione dei redditi.  
Viene preferito al modello Unico perché oltre ad essere più semplice da compilare, permette di ottenere i rimborsi delle spese in tempi più brevi.
Tra tutte le spese deducibili, vi sono quelle mediche, in genere quelle più detratte.
Ma quali spese mediche possono essere rimborsate e come compilare il modulo?

Quadro E
Nel quadro E alla voce Oneri spese detraibili e oneri deducibili vanno indicate le spese mediche sostenute nell'anno precedente, ovvero da gennaio a dicembre 2012. La detrazione di tali spese è pari al 19% della quota eccedente 129,11 euro.
Le spese che possono essere indicate nel quadro E sono quelle previste dal TUIR (art. 15, comma 1, lettera c):
  • spese mediche di assistenza specifica,
  • spese chirurgiche,
  • spese per prestazioni specialistiche,
  • spese per protesi dentarie e sanitarie in genere,
  • medicinali il cui acquisto deve essere certificato mediante scontrino fiscale o fattura,
  •  Modello 730 2013: come compilare il quadro E sulle spese mediche detraibiliprodotti fitoterapici approvati dall'AIFA,
  • analisi e test da laboratorio,
  • acquisto o noleggio di protesi sanitarie,
  • acquisto o noleggio di strumentazione medico-sanitaria,
  • perizie medico legali.
Il quadro E del modello 730 si suddivide in:
  • E1 Spese sanitarie, patologie. In questa riga vanno indicate tutte le spese mediche che sono state sostenute per patologie esenti dalla spesa sanitaria pubblica, per cui il SSN ha previsto l'esenzione dal ticket. Per sapere quali sono si può consultare il sito del Ministero della Salute. Segue l'indicazione dell'importo su cui va detratto il 19% sulla somma che eccede le 129,11 euro.

Cerca altre notizie di tuo Interesse o Condividi!

Nessun commento :

Posta un commento