AAA: Stiamo cercando persone che amano scrivere e fare un' informazione libera e di Tendenza. Il blog Cervelliamo ti aspetta come Autore. Potrai divertirti nel trattare qualsiasi argomento e guadagnare da quello che scrivi. Invia un articolo di prova dalla sezione: "INVIACI IL TUO ARTICOLO! "

giovedì 2 agosto 2012

Sorelle di Zuckerberg alla riscossa: Arielle ingaggiata dal rivale Google


"Complimenti Wildfire! Adesso ci sono più Zuckerberg in Google che in Facebook". Questo è ' il tweet con cui Randi Zuckerberg, sorella maggiore del fondatore di Facebook, scherza sul passaggio dell'altra sorella, la ventenne Arielle, alla concorrenza. Infatti, Arielle è diventata da poche ore una dipendente di Google.

Secondo quanto riferisce il sito 'Mashable', l'azienda di Mountain View ha acquistato recentemente per una somma che si aggira sui 250 milioni di dollari la 'Wildfire Interactive', ovvero una start-up operativa nell'ambito del Social Media Marketing, ossia aiuta le aziende a gestire i report sui servizi connessi ai social network, e in cui Arielle Zuckerberg ha il ruolo di Product Manager junior.

Arielle non è l'unica Zuckerberg del settore: anche la trentenne Randi, infatti, ex direttore marketing di Facebook, ha lasciato l'azienda 'di famiglia' lo scorso agosto per seguire altri progetti. Adesso è produttore esecutivo di Silicon Valley, reality-show televisivo che sta provocando le ire della Valle che non ama questa forma di voyeurismo hollywoodiano.


Sul suo blog, Arielle dichiara di essere ancora un una fase di assestamento dopo la laurea conseguita al Claremont McKenna College e di non aver ancora deciso se specializzarsi nella programmazione informatica, concentrarsi sulla sua passione per la chitarra o buttarsi sull'ingegneria elettronica. Per ora, scrive, «le mie priorità sono usare meno parolacce, preparare la cena almeno due volte a settimana e leggere un libro al mese».

E ora occhi puntati su Donna, seconda del terzetto Zuckerberg in gonnella, dopo il dottorato di ricerca alla Princeton University. Per ora si tiene occupata con un blog di cucina, ma c'è da scommettere che non finirà qui.

Cerca altre notizie di tuo Interesse o Condividi!

Nessun commento :

Posta un commento