AAA: Stiamo cercando persone che amano scrivere e fare un' informazione libera e di Tendenza. Il blog Cervelliamo ti aspetta come Autore. Potrai divertirti nel trattare qualsiasi argomento e guadagnare da quello che scrivi. Invia un articolo di prova dalla sezione: "INVIACI IL TUO ARTICOLO! "

Neopatentati e potenza massima delle auto

strada sdrucciolevoleRivista da poco tempo la regola che limita la potenza delle automobili che i neopatentati possono guidare.

In particolare, per il primo anno di patente non si potranno condurre macchine con più di 70 kW (meno di 94 cavalli) di potenza.

La legge in vigore fino a poche settimane fa imponeva un limite solamente riguardo al rapporto peso/potenza del veicolo, che non poteva superare i 50 kW per tonnellata.

Ora anche questa limitazione è stata rivista, dato che tra le altre cose impediva ai neopatentati l’accesso ad auto anche utilitarie.

Il nuovo valore limite è stato così alzato a 55 kW per tonnellata, sempre purché la potenza totale dell’autovettura non superi i 70 kW.

Per capirci meglio, il rapporto tra peso e potenza vuole impedire che il soggetto fresco di patente guidi una macchina molto leggera e con un motore molto performante rispetto al peso appunto del mezzo.

Questa è una tipica situazione pericolosa, cui molti neopatentati andavano incontro prima della norma, acquistando utilitarie poco costose ma anche poco sicure per chi ha appena preso la patente di guida.

L’esempio può essere quello di prendere una piccola utilitaria, da una tonnellata scarsa di peso, e di metterci un motore da 150 cavalli.

Ovviamente la leggerezza farà si che si abbia tra le mani un mezzo molto veloce, ma ancor più difficile da controllare rispetto ad una grande berlina dotata degli stessi cavalli.

La sicurezza è poi ulteriormente minore rispetto ad un’auto grande, poiché su un’utilitaria le dotazioni di sicurezza saranno quasi sicuramente inferiori e studiate per un uso meno sportivo.

Tuttavia anche una macchina grande e più pesante può avere prestazioni motoristiche importanti sopra un certo livello di potenza, questa è probabilmente la motivazione dell’ulteriore limite dei 70 kW introdotto dalla nuova legge.

Va infatti considerato che pur rispettando il rapporto tra peso e potenza, un’auto grande è per le sue dimensioni a volte più complicata ed impegnativa da guidare (si vedano le esagerazioni di certi modaioli SUV). (Immagine: Wikipedia)

Cerca altre notizie di tuo Interesse o Condividi!

Nessun commento :

Posta un commento