AAA: Stiamo cercando persone che amano scrivere e fare un' informazione libera e di Tendenza. Il blog Cervelliamo ti aspetta come Autore. Potrai divertirti nel trattare qualsiasi argomento e guadagnare da quello che scrivi. Invia un articolo di prova dalla sezione: "INVIACI IL TUO ARTICOLO! "

martedì 7 luglio 2015

TRE OFFERTE ESTATE 2015, PROMOZIONI, TELEFONIA FISSA

Ecco alcune delle migliori offerte di telefonia fissa, per il mese di luglio 2015.
Solo SIM. FULL 300: Canone15€ Minuti300 SMS300 Internet 4g LTE2GB + 100 MB Gprs,
FULL Unlimited: Canone20€ Minuti illimitati SMSillimitati Internet 4g LTE4GB + 100 MB Gprs, FULL Unlimited Plus: Canone25€ Minutiillimitati in Italia ed Estero SMSillimitati Internet 4g LTE8GB + 100 MB Gprs.

Con Smartphone: FREE. FREE 300: Canone30€ Minuti300 SMS300 Internet 4g LTE2GB + 100 MB Gprs Cambia dopo 15 mesi, quando vuoi, con un modello più nuovo senza costi aggiuntivi. FREE Unlimited: Canone35€ Minuti illimitati SMS illimitati Internet 4g LTE4GB + 100 MB Gprs.

Cambia dopo 15 mesi, quando vuoi, con un modello più nuovo senza costi aggiuntivi.
tre telefonia fissa, estate 2015

FREE Unlimited Plus Canone40€ Minuti illimitati in Italia ed Estero SMSillimitati Internet 4g LTE8GB + 100 MB Gprs Cambia dopo 15 mesi, quando vuoi, con un modello più nuovo senza costi aggiuntivi. Con Smartphone: SUPER. FULL 300: Canone25€ Minuti300 SMS300 Internet 4g LTE2GB + 100 MB Gprs.

Maggiori informazioni e dettagli, al sito: www.treitalia.it
Continua »

WIND, OFFERTE ESTERO LUGLIO 2015, TELEFONIA MOBILE

Vediamo le offerte e le promozioni degli operatori telefonici per le chiamate all'estero e le tariffe agevolate. Offerte Wind: le promozioni per parlare e navigare all'estero. Tempo d’estate, tempo di vacanze. Tra gli aspetti da considerare prima della partenza ci sono anche le tariffe telefoniche che potrebbero essere convenienti per una viaggio all’estero. Wind propone varie soluzioni che si adattano alle diverse esigenze. All Inclusive Travel è l’offerta Wind ideale per il viaggiatore che non vuole rinunciare alla comodità del “tutto incluso” anche in vacanza: 30 minuti di telefonate, 50 MB di traffico Internet e 30 sms al costo di 2,5 euro al giorno per Europa e Stati Uniti, oppure 5 euro al giorno in tutto il mondo. Aderendo all’offerta entro il 6 settembre le spese di attivazione sono gratuite. Il costo giornaliero viene addebitato solo al momento della prima chiamata effettuata o ricevuta o del primo sms inviato o della prima connessione dati effettuata nei Paesi inclusi nell’opzione e ha validità fino alle 24 (ora italiana). All Inclusive Travel è riservata alle ricaricabili. Per chi, invece, vuole soltanto navigare con abbonamento o ricaricabile c’è la possibilità di aderire all’offerta Web Travel Weekly Europa&USA che offre 500 MB di traffico Internet al costo di 15 euro per una settimana. L’opzione ha una durata settimanale e la disattivazione avviene automaticamente alle ore 24 (ora italiana) del 7° giorno.
WIND, OFFERTE PER TELEFONARE ALL'ESTERO ESTATE 2015

Se si preferisce una tariffazione giornaliera si può scegliere Smart Travel Europa&Usa con 100 MB di traffico al costo di 2,5 euro al giorno. In questo caso l'addebito giornaliero è attribuito solo se l’offerta viene utilizzata. E per chi chiama l’estero dall’Italia? Ci sono diverse offerte Wind pensate per chi ha la necessità di chiamare uno o più Paesi stranieri. Noi International EUROPA & USA include 80 minuti veri verso Europa e Stati Uniti al costo di 3 euro per 4 settimane, senza costi di attivazione. Fino al 12 luglio, inoltre, i clienti con cittadinanza straniera possono attivare Call Your Country Super al costo di 2,5 euro a settimana. L’offerta Wind permette di chiamare l’estero a partire da 1 centesimo al minuto, con 50 minuti a settimana verso tutti, minuti illimitati verso i numeri Wind e 300 MB di Internet. Il costo sms verso l’estero è uguale a quello degli sms nazionali. Le spese di attivazione in promozione sono di 1 euro invece di 15.
Continua »

WIND, OFFERTE E PROMOZIONI LUGLIO 2015, TELEFONIA MOBILE

Ecco ancora offerte di telefonia mobile di luglio 2015.
Abbonamento con chiamate, sms illimitati e Internet da condividere: ecco la nuova Wind Magnum 07 luglio 2015. La compagnia telefonica Wind ha lanciato già da qualche tempo una nuova offerta in abbonamento senza Tassa di Concessione Governativa, pensata soprattutto per coloro che navigano spesso su smartphone e tablet, ma necessitano anche di minuti e messaggi illimitati: il nome del profilo è Wind Magnum. Vediamo caratteristiche e prezzi del profilo. Ecco l'offerta in abbonamento di Wind con chiamate e sms illimitati, più Internet Tariffe correlate Wind NO STOP 1GB Dettagli Wind NO STOP LARGE 2GB Dettagli Wind INTERNET BIG 3GB Dettagli Con Wind Magnum è possibile scegliere tra quattro differenti formule: i minuti e gli SMS restano senza limiti con tutte le versioni del profilo, mentre cambia il bundle dati e il suo utilizzo.
Vediamoli singolarmente: Wind Magnum 2 GB (24 euro al mese): minuti illimitati, SMS illimitati e 2 GB di Internet. Adatto soprattutto se si usa Internet solo su smartphone; Wind Magnum 4 GB (29 euro al mese): minuti illimitati, SMS illimitati e 4 GB di Internet. Offerta interessante se si vuole condividere la connessione su smartphone e tablet; Wind Magnum 8 GB (35 euro al mese): minuti illimitati, SMS illimitati e 8 GB di Internet.
Piano rivolto a coloro che usano frequentemente il traffico dati sia su smartphone che tablet; Wind Magnum 14 GB (40 euro al mese): minuti illimitati, SMS illimitati, 14 GB di Internet. Un piano molto generoso che permette di condividere la connessione non solo su smartphone e tablet, ma anche su PC. Scopri Wind Magnum » Come abbiamo visto, le possibilità offerte dal nuovo abbonamento Wind Magnum sono diverse e cercano di adattarsi a varie tipologie d’utenza.

WIND TELEFONIA MOBILE LUGLIO 2015
Nell’offerta è incluso a 0 euro/mese il tablet Alcatel Pixi3 8′‘: il device ha un display da 8 pollici (1280 x 800 pixel di risoluzione), fotocamere da 2 Megapixel (posteriore) e VGA (frontale), RAM da 1 GB, memoria da 4 GB espandibile, supporto HSPA e Wi-fi, GPS/A-GPS e batteria da 3240 mAh. Il sistema operativo è Android, versione 4.4 KitKat. Annunci Google L’offerta Wind Magnum si può arricchire ulteriormente con i seguenti servizi: Telefono Incluso: per avere uno smartphone o un tablet a prezzo speciale, fino a 310 euro di sconto sul prezzo di listino a seconda del modello scelto; Powered Infostrada Magnum: per ottenere degli sconti speciali sull’ADSL Infostrada, a partire da 17,95 euro al mese. Se cliccate sul pulsante verde qui in basso potrete richiedere una consulenza gratuita e riceverete tutte le informazioni che cercate, senza obbligo d’acquisto.
Maggiori informazioni e dettagli, al sito www.wind.it
Continua »

PROVA VIDEO TOYOTA I-ROAD A GRENOBLE

Toyota I-Road: il video-prova a Grenoble.
Scopriamo come visitare la città francese in maniera eco-sostenibile e divertente. 

La Toyota I-Road è un veicolo a tre ruote, due delle quali poste all'asse anteriore, ed attualmente è utilizzabile nella cittadina francese di Grenoble, nella regione del Rodano.
La particolarità della I-Road, prototipo sperimentale del marchio nipponico, risiede nell'angolo di inclinazione che assume in prossimità delle curve, il quale arriva sino a 35 gradi.

È, quindi, il retrotreno ad impostare la curva, e ciò all'inizio può causare qualche scostamento dall'utilizzo di una normale automobile a quattro ruote.
Dopo pochi attimi, però, gli automatismi arrivano con facilità, ed il piacere di guida prende il sopravvento.

Unico neo nella I-Road?
Non c'è il bagagliaio, mentre invece si può godere di due posti a sedere, sistemati in configurazione tandem. Toyota, nell'ambito di un progetto sviluppato ad hoc inerente alla mobilità eco-costenibile, ha avuto modo di invadere in maniera pacifica la città di Grenoble con ben 35 I-Road ed altrettante COMS, quadriciclo elettrico dotato di un solo posto a sedere.

Continua »

NOVITA' BMW E AUTO ELETTRICHE: I8 E SERIE 5 GT FUEL CELL AD IDROGENO

BMW lancia i concept della I8 e della Serie 5 GT ad idrogeno.
BMW mostra due novità nell’ambito delle auto elettriche, i prototipi di BMW i8 e BMW Serie 5 GT con tecnologia Fuel Cell ad idrogeno
L'idea è pretenziosa ma non impossibile. 
Entro il 2020, infatti la casa automobilistica tedesca intende costruire una vettura totalmente ad idrogeno. 

A realizzarla sarà BMW con la collaborazione di Toyota. 
Per quanto riguarda la BMW i8 Fuel Cell i dettagli sono ancora sconosciuti.

Secondo indiscrezioni, invece,  la srie 5 GT sfrutterà un motore elettrico da 254 CV, incorporando celle sviluppate da Toyota e, da una batteria ad alto voltaggio per immagazzinare l’energia in eccesso e, gestire l’elettronica di bordo. 
L’idrogeno sarà conservato in un serbatoio posto in posizione centrale, per ottimizzare la distribuzione dei pesi. 

 BMW E AUTO ELETTRICHEL'auto può percorrere, con un pieno, più di 500 chilometri e dover fare un rifornimento non dovrà richiedere più di 5 minuti. 
Il piano di BMW non prevede solamente un’auto Fuel Cell per il 2020 ma, anche una serie di iniziative per realizzare una rete di infrastrutture pronta per il periodo tra il 2025 e il 2030, anni che daranno la svolta, secondo BMW, all'interno di questo campo.

Continua »

MOTORI: ACCORDO NISSAN TOYOTA HONDA PER AUTO AD IDROGENO

Nissan, Toyota e Honda si alleano per l'auto a idrogeno

Le tre case automobilistiche stanno realizzando le stazioni di rifornimento in Giappone.
Lo spirito di innovazione anima gli spiriti dei tre famosi marchi. 

Nissan, Toyota ed Honda, in Giappone si sono alleate per realizzare una vasta rete di rifornimento destinato alle auto ad idrogeno. 
Anche il governo nipponico, da più di un anno promuove la creazione delle celle a idrogeno e, a combustibile. 

A febbraio, infatti sono state sovvenzionate, le spese operative delle stazioni di idrogeno. 
Questo il motivo per cui è nato l'accordo,requisito essenziale per la vendita delle auto.

A fine 2014 Toyota ha lanciato la Mirai, Honda ha annunciato il lancio di un veicolo a idrogeno entro aprile 2016 e Nissan ne sta progettando uno per il 2017.

E l' Italia? 
Nella direttiva 2014/94/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 2 ottobre 2014 sulla realizzazione di un'infrastruttura per i combustibili alternativi, l'idrogeno è rimasto fuori, e tutti coloro che hanno interesse nel settore si stanno attivando per farlo rientrare. 

AUTO AD IDROGENOE’ nata così l’Iniziativa Italiana per la Mobilità a Idrogeno (InIMI), un'iniziativa lanciata da H2IT, l’Associazione italiana dell’idrogeno e delle celle a combustibile. InIMI è un consorzio informale aperto a tutti i portatori di interesse del settore della mobilità a idrogeno e celle a combustibile, tra cui Toyota e Hyundai. 

Tutto questo nasce sulla scia di quanto già fatto in altri Paesi d’Europa e del mondo. Ovviamente l'obbiettivo è quello di non rimanere ulteriormente indietro, cercando di dotare l'Italia di un piano nazionale per l'introduzione dei veicoli a idrogeno.
Continua »